Menu
InsolitaMente in viaggio

Big Bench #92

La Big bench n° 92 si trova a San Salvatore Monferrato, il paese in cui abitano i Nonni di Mela, ovvero i miei suoceri. Non è la prima che vedo, io sono già stata a Cuccaro, con la mia Amica Sere, per fare un sopralluogo, prima di andarci con Mela. (qui trovate il mio articolo su quel venerdì fantastico)

Un’ insolita Pigiamenica

È una normalissima pigiamenica. Chi mi conosce sa che la domenica è il giorno in cui si sta in pigiama fino a tardi, la colazione lenta, la voglia di stare insieme e il caldo non aiuta di certo la voglia di uscire.
Ma in estate le cose cambiano un poco, e questa estate soprattutto.
Già la mattina , un po’ per svegliare Mela, un po’ perché ho voglia di fare due passi e andare a fare una buonissima colazione al bar, decidiamo io e Mela di uscire.

Passeggiata per il centro di Alessandria, colazione nella nostra pasticceria preferita e vizi tra donne, solo io e la nanetta.

Si torna a casa, pranziamo velocemente senza strafare e dopo che Mela ha fatto il riposino partiamo alla volta delle meravigliose colline del Monferrato, che non sono solo le colline su cui vive la mia Mamma ma anche quelle in cui vive il babbo di Marito.

L’ idea è di andare con i Nonni, che Mela dal lock down Mela ha visto pochissimo, anzi la Nonna Lilly non la vede dal suo compleanno a gennaio, a mangiarci la pizza in paese. Tienila una bimba super eccitata a casa, felice e impaziente di vedere i nonni, così decidiamo di andare già nel pomeriggio.

L’idea: ma andiamo a vedere la Big Bench fucsia?

Ammetto che l’idea di vedere la Big Bench fuscia io l’avevo giù in testa prima di partire da Alessandria, ma facciamo credere a Marito che mi è venuta lì sul momento perchè molto vicina al posto dove vivono i miei suoceri.

È qui vicino la Panchina Gigante, se andassimo a vederla? Tanto ci dobbiamo muovere per andare in Paese, è più o meno di strada.
Più o meno sapevo dove si trovasse, ma ammetto che non è stato così semplice. Menomale che una signora molto gentile, mentre eravamo indecisi, ci ha dato le indicazioni giuste. Bisogna seguire per il Ristorante Olimpia, che io non avevo mai visto, sapevo indicativamente dove fosse, ma non ero mai arrivata fino a lì. (qui vi lascio le indicazioni)

E così ci siamo mossi tutti insieme, noi 3 coi nonni, e abbiamo trovato la bellissima Panchina Gigante Fucsia.

Big Bench #92: arrivati

Dopo aver ricevuto le indicazioni dalla signora super gentile, siamo arrivati. Abbiamo lasciato la macchina subito sotto, e abbiamo iniziato a salire verso la cima della collina, per raggiungere la Panchina.

A sgambettare per la collina Mela si è divertita un sacco. Doveva essere il Capo, quindi doveva stare davanti a tutti e guai a superarla!

La salita è decisamente ripida, e totalmente sotto il sole, ma arrivare su e vedere quel panorama non ha prezzo.
Una piccola pecca: l panorama dà sulla statale, che un po’ rovina la poesia.

La fatica viene ripagata, e Mela che la vede così grande ne ha un po’ paura. Non voleva starci sopra, nemmeno vicino a me e al suo babbo, anche se avere tutto quello spazio le riempiva il musetto di uno splendido sorriso.

E così siamo arrivati alla Big Bench Fucsia, la Panchina del Big Bench community Project n° 92.

Questa cosa delle big Bench mi sta un po’ prendendo la mano, ho quasi voglia di avere il passaporto e riempirlo di timbri. Lo sapevate che esiste il Passaporto? Qualcuno di voi ce l’ha?

Ti è piaciuto quello che hai letto? Condividilo!

No Comments

    Leave a Reply